sabato 3 settembre 2016

Atlanta-Chicago vista dal... lato b

Finisce la regular season della LFL e finiscono... giù gli slip delle giocatrici! Protagoniste di questi simpatici momenti nella partita tra Atlanta e Chicago sono Brittany Demery e Jacinda Barclay.

Nel primo drive della partita, Brittany Demery si ritrova con gli slip tirati un po' giù nel corso di un placcaggio. L'azione poteva essere doppiamente spettacolare, dato che alla runningback di Atlanta si scosta anche il reggiseno della divisa; sotto di esso, però, purtroppo Brittany ne indossa un altro che resta al suo posto tenendo coperto il seno dell'atleta.


Un vero peccato: per Brittany sfuma così un'occasione d'oro: sarebbe stata la prima giocatrice nella storia della LFL a ritrovarsi scoperti contemporaneamente il lato b (sia pur solo parzialmente) e il seno.


Cogliamo quindi l'occasione per lanciare un appello del nostro blog alle giocatrici: Ragazze, non indossate nulla sotto la divisa! Una eventuale wardrobe malfunction renderà così un omaggio ancora più grande alla vostra bellezza!



Al di là del rimpianto per la mancata "doppietta", la wardrobe malfunction di Brittany è comunque certamente gradevole. Congratulazioni dunque a Brittany; anzi, congratulazioni doppie perché il drive in cui c'è stato questo episodio vincente dal punto di vista estetico, si è concluso con un episodio vincente dal punto di vista sportivo: la giocatrice ha infatti concluso il drive con un suo touchdown.


A Jacinda Barclay, invece, gli slip vengono tirati giù da un'avversaria nell'azione di extra point, andata a buon fine, dopo una meta realizzata dalla stessa Barclay. Insomma, pare che le wardrobe malfunction portino fortuna a chi le riceve! E di certo sono una fortuna per gli occhi dei fan delle fantastiche giocatrici della LFL!


Simpatici episodi sono anche quelli che vediamo nelle foto qui sotto, con delle amichevoli pacche sul sedere tra giocatrici di Atlanta. Nella foto qui sotto Lauran Ziegler (non in divisa perché, lievemente infortunata, non ha giocato, ma è stata a bordo campo a tifare per le compagne) dà una pacca sul bel lato b di Adrian Purnell.


Qui sotto è Brittany Demery ad allungare la mano sul sedere di Jessie Locklear.


Infine, parlando di lati b, ammiriamo la più prorompente linea offensiva mai vista: da sinistra Arryana Burton, Dina Wojowski, Adrian Purnell (dietro di loro la quarterback Dakota Hughes: chi non vorrebbe essere al suo posto?).


Insomma, la partita, vista dal... lato b, è stata un vero spettacolo! Complimenti a tutte queste straordinarie ragazze!

Nessun commento:

Posta un commento