mercoledì 4 maggio 2016

LFL 2016, gara 2: Omaha vince anche a bordo campo

Il 2015 è stato un anno da dimenticare per le Omaha Heart, sconfitte in tutte le partite, con alcune delle più sonore batoste viste sui campi della LFL. Il nuovo campionato, oltre alla nuova divisa, con un motivo da tuta mimetica in toni di grigio affiancato al tradizionale rosso della squadra, ha portato finalmente una vittoria alle giocatrici di Omaha che si sono imposte con un netto 26-6 sulle New England Liberty nella partita del 15 aprile alla Ralston Arena, lo stadio dove le Heart giocano gli incontri in casa (nella foto di apertura Shalynn Durham, eletta MVP della partita).

Le Liberty, però, sono una squadra nuova e questa era la loro prima partita in assoluto. Sarà da vedere se le Heart riusciranno a ripetersi nel prossimo incontro che le vedrà giocare contro le più quotate Atlanta Steam.

Le giocatrici di Omaha, oltre che sul terreno di gioco, vincono anche a bordo campo, saltando sulla barriera per stare vicine ai loro fan, come fa Sarah Jane Thompson nell'immagine qui sotto.


Nell'immagine qui sotto la giocatrice, insieme a due compagne di squadra, è ancora sulla barriera per festeggiare con i tifosi e si può notare il tocco ardito di un fan che appoggia una mano sul seno della bella Sarah Jane.


Nessun commento:

Posta un commento