venerdì 4 dicembre 2015

Anche le rugbiste di Liverpool nude per beneficenza

Oltre alle rugbiste dell'università di Oxford, che abbiamo celebrato in un articolo di qualche giorno fa, anche quelle dell'università di Liverpool hanno fatto la bella scelta di posare nude per un calendario realizzato per beneficenza. Per loro è il terzo anno consecutivo con calendario sexy.

Le ragazze si sono denudate a favore di Coppafeel, un'organizzazione che ha il fine di fare informazione sul cancro al seno e di ricordare che controllare periodicamente con l'autopalpazione il seno è un'ottima cosa per individuare presto anomalie da riferire al medico.

Come nel caso delle colleghe di Oxford, anche le giocatrici di Liverpool adottano qualche copertura strategica ma non rinunciano all'opportunità di mostrare qualcosa di più, come nella foto qui sotto in cui quattro atlete lasciano ben visibile il lato b nudo (l'impronta della mano è il simbolo di Coppafeel).


Congratulazioni anche a loro e speriamo che la tradizione continui e che anche altre squadre e atlete e in generale altre ragazze vogliano seguire il loro esempio.


Nessun commento:

Posta un commento