venerdì 2 ottobre 2015

La classifica del blog (settembre 2015)

Il blog ha superato le 400.000 visite! Grazie a chi ci segue!

A settembre le visite sono state 7.082.

Il titolo di post più visto nel mese è stato il risultato di una lotta all'ultimo click tra i due articoli che da tanti mesi si contendono il primato. Per una sola visita di distacco l'hanno spuntata le favolose ragazze della LFL nude su Playboy (nella foto di apertura il fantastico nudo integrale frontale di Tisha Marie Payton) il cui articolo è stato visto 475 volte contro le 474 di quello sulla carinissima e spigliatissima Val Midwest.

Al terzo posto si conferma un altro articolo che è un classico del nostro blog: quello con il nudo integrale e il bacio lesbo della bellissima Elena Anaya.

Una novità delle top ten mensili è il recente post sulle wardrobe malfunctions delle quarterback in una partita tra Chicago Bliss e Omaha Heart.

Ecco la top ten di settembre:


Nella classifica all-time, la dirompente Val Midwest scala un'altra posizione e raggiunge il sesto posto.


Nella classifica mensile delle ricerche per parole, vincono questo mese con 4 ricerche la giocatrice della LFL K.K. Matheny (nella foto) e la ex velina Ludovica Frasca. Complimenti ad entrambe!

Con 3 ricerche segue Sabrina Cereseto e poi con 2 troviamo la sciatrice Anna Fenninger, la ministra Maria Elena Boschi, la gieffina Francesca Cioffi, l'attrice Gözde Kansu oltre a un generico "giocatrici di calcio nude" e a "lfl nip slip".

Nella classifica all-time delle ricerche per parole sono sempre largamente prime le ragazze di Femen.

Tra i post recenti (ultimi tre mesi), il più visto, con 121 visite, è quello con le wardrobe malfunction delle quarterback della squadre della LFL di Chicago, Heather Furr, e di Omaha, Kayleen Colson (e in più una "quasi wardrobe malfunction" di Heather Hudson). Complimenti alle giocatrici per la vittoria in questa classifica!

Al secondo posto, con 75, ancora qualche wardrobe malfunction (o quasi) della squadra di Chicago: stavolta protagoniste sono Alli Alberts, Chrisdell Harris e Deena Fagiano.

Al terzo posto, con 65, il post sull'articolo che il blog Tech-media-tainment ci ha dedicato.

Nessun commento:

Posta un commento