giovedì 17 settembre 2015

LFL: Chrisdell Harris, giù gli slip anche in finale

Chrisdell Harris non è riuscita a vincere il suo terzo titolo della LFL consecutivo con le Chicago Bliss, battute nella Legends Cup (la finale della LFL) dalle Seattle Mist, ma ha messo a segno una simpatica doppietta: sia nella semifinale che nella finale si è ritrovata con gli slip tirati giù da un'avversaria.

Nella semifinale era stata Lauran Ziegler a scoprirle il lato b agguantandola per gli slip per tentare di fermarla.

In finale, nel terzo quarto dell'incontro, il merito di aver regalato alla partita una wardrobe malfunction è stato di Jessica Hopkins che, nel tentativo di fermare la fortissima avversaria, le ha afferrato gli slip scoprendole il bel lato b, come si vede nell'immagine di apertura e in quella qui sotto, prese da due diverse angolazioni.


Nell'immagine qui sotto, la bella Chrisdell al termine dell'azione.


E' bello che nella partita più importante del campionato, giocata da atlete bravissime e bellissime, non sia mancata la ciliegina sulla torta di una wardrobe malfunction. Congratulazioni ad entrambe le giocatrici!

Chiudiamo con un altro momento simpatico dalla finale. Stevi Schnoor, dopo aver segnato l'extra point che porta il punteggio sul 27-0 va a festeggiare tra i suoi fan. Nell'immagine si vede la mano di un fortunato tifoso sul bel corpo della giocatrice canadese. Un altro motivo per elogiare Stevi e tante alte atlete della LFL è che sono belle e brave ma non altezzose e anzi amano la vicinanza con i loro tifosi.


Nessun commento:

Posta un commento