lunedì 8 giugno 2015

Nuda nella Città proibita


Il fotografo cinese Wang Dong ha conquistato l'attenzione dei media con foto che mostrano modelle parzialmente o anche completamente nude nella Città proibita di Pechino.

C'è chi ha storto il naso, parlando addirittura di "profanazione" del valore storico del luogo. Una polemica moralista infondata: un bel nudo femminile, al contrario, valorizza i pregi artistici del posto, come mostra l'immagine di apertura con una ragazza nuda a cavalcioni di una scultura raffigurante una testa di drago (particolare della foto: l'immagine intera può essere vista sul tumblr Wanimal qui).

Nessun commento:

Posta un commento