domenica 17 maggio 2015

L'outing di Cate Blanchett: molte volte con donne

L'attrice australiana Cate Blanchett (foto di apertura da Wikipedia) è la protagonista di "Carol", un film di Todd Haynes di prossima uscita, basato su un romanzo di Patricia Highsmith pubblicato sotto lo pseudonimo Claire Morgan con i titoli "The price of the salt" e "Carol" (in italiano è uscito come "Carol") che ha al centro l'amore tra due donne, la Carol del titolo e Therese.

Durante una conferenza stampa, è stato chiesto all'attrice australiana se era la sua prima volta nei panni di una lesbica e Cate, con elegante nonchalance, ha chiesto: "In un film o nella vita reale?" Le sue parole hanno suscitato l'ovvia curiosità dei giornalisti, dato che non erano noti legami omosessuali della Blanchett. Le è stato dunque chiesto se aveva avuto relazioni con donne e l'attrice ha confermato: "Sì, molte volte".

Update 19-05-2015. Cate Blanchett, in una successiva intervista, ha specificato: "Ho avuto rapporti con donne, ma non rapporti sessuali". L'attrice ha poi notato come "in molti paesi l’omosessualità viene considerata ancora illegale" e ha commentato giustamente che "è assurdo". Per quanto riguarda la scena d'amore con un'altra donna (interpretata da Rooney Mara) nel film "Carol", Cate ha detto: "Non ho avuto problemi: è come girare una scena d’amore con un uomo. E poi credo che quel momento d’amore in hotel sia importante per la storia. Ho provato un pò di apprensione per l’importanza della scena e non perché io e Rooney eravamo nude".

Nessun commento:

Posta un commento