venerdì 13 dicembre 2013

Le rugbiste di Oxford nude per beneficenza

Se siete caduti nello stereotipo che una donna che gioca a rugby debba essere poco femminile, cambierete idea dopo aver visto le immagini del calendario di beneficenza che le giocatrici della squadra dell'università di Oxford hanno realizzato a favore della campagna Mind Your Head volta a portare maggiore consapevolezza sulla salute mentale, a combattere lo stigma che i pregiudizi portano alle malattie mentali e a promuovere il benessere psicologico degli studenti.

Le istruzioni per ordinare il calendario sono qui.

Nella foto di apertura, la capitana Tatiana Cutts placca la compagna di squadra Danielle Yardy.

Qui sotto, tre bellissime giocatrici mostrano il loro fisico perfetto.


Un ingresso in campo da favola:


Bravissime, ragazze!

Nessun commento:

Posta un commento