venerdì 4 ottobre 2013

Vietate mini e scollature? Si fa lezione nude!

Il rettore dell'università di Kaposvar, in Ungheria, ha emanato un "dress code" che vieta alle studentesse gonne troppo mini e scollature troppo ampie. Un'idea davvero assurda perchè l'università dovrebbe preoccuparsi di come le studentesse usano il cervello e non della misura in cui mostrano il corpo.

Un'insegnante e sette studentesse, e con loro tre studenti (anche i maschi sono colpiti dal dress code che vieta loro i pantaloni corti e impone giacca e cravatta agli esami), hanno quindi messo in atto una protesta giustissima e ben fatta. Si sono spogliate restando nude o in topless e così svestite hanno fatto lezione.

Nella foto di apertura vediamo alcune ragazze e l'insegnante (in basso a destra) nella lezione "nuda" e qui sotto autrici e autori della protesta vestiti.


Un filmato della protesta è stato opportunamente caricato su Youtube, anche se le ragazze si coprono con dei libri.

Nessun commento:

Posta un commento