sabato 24 novembre 2012

Slip "al limite" per Belen

Sempre al centro dell'attenzione Belen Rodriguez. Stavolta a fare notizia è la campagna pubblicitaria per la biancheria intima di Jadea. Sui cartelloni pubblicitari la bellissima argentina compare in mutandine e reggiseno neri, mentre con le dita abbassa gli slip sino "al limite".

L'affissione dei manifesti ha suscitato le solite inutili polemiche moralistiche, come era già successo con il super-spacco dell'abito indossato al festival di Sanremo.

Se i manifesti non sono certo un pericolo per la moralità pubblica (in queste polemiche non ci sarà un po' di invidia per il fisico strepitoso di Belen?), potrebbe però avere un fondamento l'idea che possano portare qualche rischio per la viabilità, dato che qualche automobilista si potrebbe far distrarre dall'immagine così sexy della showgirl e potrebbe causare rallentamenti e tamponamenti.



Già in occasione di una precedente campagna pubblicitaria di Jadea con Belen protagonista si era notata (come si legge qui) "una stranissima impennata degli incidenti automobilistici, soprattutto tamponamenti, proprio nella zona dove è stata affissa la maxi foto di Belen".

Nessun commento:

Posta un commento